Sicile.net
 
SICILE
Parole: Singole Tutte
Ultimo aggiornamento: 19/09/2017
Home » Archeologia »
[ 1 ] Pagina 1/1

Selinunte  

Selinunte

Selinunte, città di frontiera ad Ovest del mondo greco a contatto con quello punico- cartaginese. A nord della Sicilia, vi è Himera (oggi tra Palermo e Cefal—) anch'essa città di frontiera. Tra i due insediamenti la vera linea di demarcazione tra la Sicilia fenicia e quella greca, oggi ‚ ancora percettibile anche se ormai per via di sottili sfumature.

Tempio E di Selinunte  

Tempio E di Selinunte


Agrigento - la Valle dei Templi  

Agrigento - la Valle dei Templi

Agrigento, Girgenti, Kerkent, Agrigentum, Akragas... la città che Pindaro decantava come la più bella fra le città dei mortali ha una lunga storia. Oggi ‚ l'ombra dell'ombra dell'antica città dalle formidabili mura e dai 10 templi sparsi su un territorio di 720 ettari.

Segesta  

Segesta

Il luogo ‚ semplicemente incantevole. Probabilmente Segesta ‚ l'unico sito archeologico dove non ‚ importante vedere le tracce, i reperti, le testimonianze del passato. L'incanto ‚ altro, e uno si sorprende a ringraziare per questo capolavoro maturato dall'oblio del tempo. In seno alla natura, un peristilio a prefazione di nessun tempio, un teatro tra cielo e terra. Per chi altro se non per gli abitanti di una città scomparsa o ad uso degli Dei quando noi non ci siamo.

Himera  

Himera


Siracusa  

Siracusa

Non si diventa importante per caso. Ne lo si nasce. Una mano la da la provvidenza, il resto è tutto affare di navigazione. I natali di Siracusa sono segnati dalla benevolenza divina: un isola distaccata dalla Sicilia quanto basta per la sua sicurezza, due fonti d'acqua potabile, selvaggina, un porto naturale senza eguali nel mediterraneo.

Ritorno del Satiro danzante in Sicilia  

Ritorno del Satiro danzante in Sicilia

Il famoso satiro danzante rinvenuto nelle acque di Mazzara del Vallo nel 1998 ‚ tornato in Sicilia dopo le sue vacanze romane. Vacanza rigenerante che lo ha liberato degli oltraggi del secoli passati in acqua. La sede museale a lui consacrata ‚ la suggestiva chiesa sconsacrata di Sant'Egidio.

Adranone  

Adranone

Menzionato da Diodoro Siculo, trattasi di un sito di origine punica di sconvolgente bellezza. Interessante anche per ragioni naturalistiche, il sito ‚ però poco frequentato dai turisti in ragione di un accesso difficoltoso che ne rende la fruizione difficile per ora ai pullman.

Carrettu sicilianu  

Carrettu sicilianu

Ormai non più mezzo di trasporto bens oggetto di collezione e di studio, il carrettu sicilianu conta tra le maggiori espressioni artistiche dell'arte isolana...


Il Museo Paul Getty di Malibù (Usa) e la Sicilia  

Il Museo Paul Getty di Malibù (Usa) e la Sicilia

Il Getty Museum non renderà all'Italia l'Afrodite e il Giovane Vittorioso, le due preziose statue inserite nell'elenco delle opere trafugate e finite a Malibu. In una lettera al ministro dei Beni culturali Francesco Rutelli, il direttore del museo Michael Brand ha espresso ®profondo rincrescimento¯ per la mancata intesa sulla restituzione dei due capolavori.
Corriere della sera

Aidone - Morgantina  

Aidone - Morgantina

Dopo tre anni di chiusura, riapre il Museo archeologico di Aidone... ed aspetta la sua Venere!

Foto della Venere :Multigraf editrice di Messina-Sicilia, Fot.Rino Baeli

 


Levanzo - Isole Egadi - Grotta del Genovese  

Levanzo - Isole Egadi - Grotta del Genovese

Una breve gita in fuori strada, seguita da una bella discesa, relativamente impegnativa alla risalita, tutti sforzi ampiamente ripagati dalla rara emozione dei graffitti della grotta del Genovese a Levanzo.


Santa Maria della Speranza - Palermo  

Santa Maria della Speranza - Palermo

AIUTO, salviamo quanto rimane da salvare ! Santa Maria della Speranza ‚ morta, all'abbandono da anni in una zona ove l'insistenza a vietare l'ingresso al visitatore, vietare ogni fotografia nonostante sia palese il carattere pubblico del patrimonio ivi presente, fa sorgere seri dubbi circa la leggitimità del luogo ove insistono a non morire del tutto cinque a sei accorgimenti architettonici tipici dell'epoca arabo-bizantino-normanna.

La grotta di Carburangeli - Carini  

La grotta di Carburangeli - Carini

Tra le grande sorprese che aspettano in Sicilia il visitatore curioso o istruito di preistoria, vi ‚ la scoperta degli elefanti nani visibili nei Musei Gemmellaro di Palermo e Paolo Orsi di Siracusa. Alcuni furono rinvenuti proprio qui, a Carburangeli, assieme ad un cervo (ora al Paolo Orsi di Siracusa), tutte testimonianze del quaternario e di varie glaciazioni...

Visite su prenotazioni 091 8669797  carburangeli@neomedia.it


Cozzo Matrice, sulle orme di Demetra  

Cozzo Matrice, sulle orme di Demetra

Nessun scavo di grande respiro da quando Paolo Orsi -ormai alla fine dei suoi giorni- permisse di identificare il luogo come uno sito di notevole interesse... I Musei di Enna custodiscono poco materiale ma prezioso a testimoniare le varie età di Cozzo Matrice, dalla prima età del rame all'età del bronzo e più vicino a noi un abitato indigeno ellenizzato...

Piazza Armerina, 20 anni di vergogna  

Piazza Armerina, 20 anni di vergogna

Sapevamo la villa romana del Casale a Piazza Armerina in una situazione di caos da una vita. Tre gravi aggressioni di stampo mafioso negli ultimi 10 anni, incuria della pubblica amministrazione, ecc. Ma siamo arrivati nel 2007 ad un apice che certamente non da una buona opinione dell'Italia all'estero, dove tale prezioso bene culturale che invidiano tanti sarebbe custodito con più serietà.

MEMBER'S CLUB
Username
Password
Non sei registrato?
Hai dimenticato la password?
 

Powered & Designed